Saltata l’uscita del sabato rieccoci di domenica, stavolta dalla Valtellina. Più esattamente da Villa di Tirano. Oggi c’è da parlare di calcio. Il Gozzano ha perso ancora, 0-2 in casa con la Pro Patria. L’ho vista ieri pomeriggio al tavolo della cucina su un piccolo tablet.

Non è stato un bello spettacolo, si è vista una squadra demotivata, senza volontà alcuna né gioia di giocare a pallone. Solo di timbrare il cartellino e ricevere lo stipendio. Come il sottoscritto quando lavorava in banca. Certo la salvezza difficilmente tornerà ad essere in discussione, ma tifosi e società meriterebbero di più.

Il Gozzano non vince da metà gennaio, e non segna dal 16 marzo con l’Albissola. Sono numeri che in un campionato normale avrebbero messo a serio rischio la permanenza nella categoria. Vedremo se le cose miglioreranno, di sicuro occorrerà per la prossima stagione cambiare la linea di attacco.

Oggi intanto è il giorno della Ronde, il Giro Delle Fiandre. Diretta integrale su Eurosport con la coppia Gregorio/Magrini. Intravedrò qualcosa sul tablet e poi toccherà aspettare lunedì sera per vederla bene. Pinuccio signore di Mombello dice Van Der Poel. Io non mi sbilancio. Sono fan di Sagan oltre che sostenere gli italiani, ma vedo lo slovacco piuttosto in difficoltà. Per oggi accontentatevi così!