Ancora una sconfitta per il Gozzano! E’ arrivata a Vercelli, col punteggio di 1-2 al cospetto della Juventus Under 23. Una partita dove si sono fronteggiate due squadre senza più motivazioni. Dopo un inizio equilibrato il Gozzano è stato trafitto in contropiede da Zanimacchia dopo 27 minuti, e al 44esimo dal raddoppio di Bunino.

I giocatori cusiani sono apparsi demotivati e disinteressati, solo a metà ripresa Brazzaniti con un tiro da appena dentro l’area abbozzava una reazione trovando il gol del 1-2. Era però solo un fuoco di paglia. Il Gozzano provava per qualche minuto ad attaccare alla ricerca del pareggio, ma subito rallentava permettendo così alla Juventus B di portare a casa il risultato.

Poco altro da dire. La salvezza è già raggiunta, un po’ per meriti propri un po’ per penalizzazioni, sacrosante, altrui, e a questo punto si deve pensare alla prossima stagione.

Intanto sono ufficialmente terminati i lavori allo stadio Alfredo D’Albertas, lo ha annunciato il sindaco, e ci sono ottime possibilità che il prossimo 4 maggio l’ultima partita stagionale contro l’Arzachena si possa giocare a Gozzano!